Origine e storia

“Dal aratro romato alle reti sociali”

img_presidente

Jose Luis Froiz Espiño, professione: Inventore.

Per capire l’origine e la filosofia di ESYPRO, bisogna capire la filosofia e gli origini del suo creatore.

 Jose Luis Froiz Espiño è uno dei soci fondatori di ESYPRO, originario di un piccolo paese all’interno della Galizia. Dalla più giovane età e guidato dalla sua vivace inquietudine di “creare cose” incomincia il cammino della sua formazione nelle scuole tecniche dei Paesi Baschi,  nelle quale armonizza l’attività accademica con il lavoro in diverse imprese ed una intensa partecipazione nei diversi fori tecnici che sorgevano dalle facoltà.

Svilupperà le sue conoscenze sui processi, i suoi miglioramenti e la l’ottimizzazione subito dopo in Catalonia, inoltre entrerà in contatto con il mondo dell’industria automobilistica ed i suoi processi nei dipartimenti d’ingegneria nella matrice più importante del settore.

Nell’anno 1973 ritorna in Galizia, la terra con cui si sente profondamente identificato ed in cui, malgrado le difficoltà, incomincerà il suo progetto imprenditoriale. Nel suo ritorno seguirà approfondendo nei miglioramenti dei processi mediante lo sviluppo d’impianti, arnesi e macchinario specifico, dentro di un’altra matrice molto importante dell’industria automobilistica e poi come un servizio a terzi, nell’anno 1987, nasce ESYPRO.

La sua forte specializzazione tecnica non gli impedì avere una percezione vasta imprenditoriale  che canalizza per mezzo della professionalizzazione dell’impresa, l’incorporazione di tecniche di risorse umane ad alta capacità, l’incorporazione di tecniche e nuove tecnologie (CAD, informatica di gestione, coaching) molto popolari a giorno d’oggi, ma non negli anni 90.

Creatore, tra altri, di prodotti di punta come il Esyconveyor culmina il suo apporto ad ESYPRO instaurando il dipartimento di R&S, che domina per un po’. Non prima dall’anno 2008 considererà la prossima generazione matura ed abbastanza qualificata per il trasferimento del controllo della gestione.

Percezione di futuro e creazione di ricchezza è nascere in un ambiente in cui il maggiore avanzamento tecnologico è l’aratro romano, svilupparsi intellettualmente e qualificarsi con i minimi mezzi nei migliori fori nazionali per tornare nella sua terra ed iniziare un progetto imprenditoriale che, oltre che contare sulla creazione d’impiego qualificato, vende ed installa tecnologia in paesi che si caratterizzano per essere all’avanguardia come la Francia, la Germania, l’Italia e gli Stati Uniti.

Javier Froiz. Seconda generazione

2013 - 2014
2013. L’esplorazione di un mercato asiatico. La reimpostazione della azione commerciale nel mercato degli Stati Uniti. L’avviamento di sistemi di flessibilità lavorativa. La virtualizzazione di servers. Il restyling dell’immagine corporativa. Il rilancio del R&S con un’entità ed una struttura di dipartimento proprio. La certificazione nella norma del design e R&S UNE 166002:2006.

2014. Creazione di Tamarino, nuova attività nel campo della comunicazione grafica. Ampliamento della linea logistica fondando ESYPRO Messico. Costruzione inizia Prototyping Lab e R & D. Esplorazione dei primi del mercato brasiliano progetti in Brasile.

2009 – 2012
2009. L’estensione della certificazione ISO-9001:2008 per la totalità del congiunto di norme ambientali ISO-14001:2004. L’apertura del mercato tedesco.

2010. La definizione ed il lancio di due rami d’attività nuove: proEnerSY consacrato allo sviluppo e la commercializzazione d’impianti di combustione di biomassa e EasyWorks, dedicata all’implementazione di soluzioni per sviluppare prodotti in 3D. La creazione del Area Logistica. Il consolidamento del mercato tedesco.

2011. L’apertura del mercato italiano sia matrice che ausiliare. La specializzazione e l’indipendenza di funzioni di Qualità e prevenzione di rischi, creazione del posto Responsabile PRL. L’inizio delle operazioni commerciali di proEnerSY.

2012. Il consolidamento del mercato italiano per mano del prodotto Almaflex. L’esplorazione del mercato negli Stati Uniti. Lo studio e la ridefinizione del dipartimento di R&S per il suo funzionamento indipendente del API (Area di Progetti ed ingegneria).

 

2004 – 2008
2004-2007. L’espansione internazionale del Gruppo, specialmente nelle attività di ESYMan e ESYControl. La diversificazione dei prodotti dentro d’ogni rama d’attività. Il consolidamento del mercato francese. La materializzazione della successione, Javier Froiz assume la direzione generale.

2008. La ristrutturazione delle società e rami d’attività. La reintegrazione delle attività legate al settore dell’edificazione, la fusione di ESYTeg ed ESYMan: nasce ESYPRO, logistica ed ingegneria di processo.

1997 – 2003
1997-2000. Il potenziamento delle attività di R&S proprie e con collaborazioni (Centri tecnologici ed università).

1999. La costituzione di IFCI Ingegneria, impegnato nei automatismi e nello sviluppo di software; sarà la base di ESYControl.

2000. Certificazione Sistema di Qualità ISO 9001.

2003. Professionalizzazione dell’impresa: costituzione del gruppo come società holding proprietaria dei rami d’attività. L’elaborazione del protocolo di successione.

1987 – 1994
 1987. Fondazione di ESYPRO SL., da José Luis Froiz, orientata verso la realizzazione di studi di miglioramento della produttività multisettoriale.

1988. L’inizio della produzione con R&S proprio del macchinario per il settore della pietra naturale; sarà la base di ESYTeg.

1994. La costituzione di Esypro Manutenzione impegnata nella attività di logistica industriale; sarà la base di ESYMan.